Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :
img
Home / Lenti ed Occhiali / Mancato adattamento di lenti progressive

Mancato adattamento di lenti progressive

/
/

Le progressive o multifocali sono delle lenti che consentono di vedere bene a tutte le distanze, vengono consigliate dall’esperto della visione quando si superano i 40 anni poiché inizia una fase di affaticamento visivo da vicino (presbiopia). Tale lenti vengono suggerite anche a chi ha bisogno di lenti “antifatica” utilizzando per lungo tempo la visione da vicino anche prima dei 40 anni di età o per chi passa molto tempo in ufficio specialmente al pc.

La lente progressiva in alto ha una zona che consente una visione nitida da lontano mentre in basso una zona per la visione nitida da vicino: queste aree sono del tutto invisibili, trasparenti e possiedono le diottrie giuste prescritte dall’oculista e realizzate dall’ottico.

Al centro della lente, sempre del tutto invisibile vi è il “canale di progressione”: tale zona unisce gradualmente la visione da lontano in alto a quella da vicino in basso in maniera progressiva, da cui prende il nome tale presidio medico, grazie a questa parte della lente si possono mettere a fuoco tutte quelle immagini a distanza intermedia come il computer ed altre simili.

Da come si può intuire le lenti progressive non sono tutte uguali: innanzitutto possono avere vari trattamenti superficiali come l’antiriflesso, il trattamento fotocromatico (le lenti si scuriscono con la luce diurna), la colorazione (per gli occhiali da sole), il materiale più sottile per le alte diottrie, trattamento antistatico per lo sporco, il materiale più resistente ai graffi ecc. ma soprattutto DEI CAMPI DI VISIONE DI VARIA QUALITA’ E PRESTAZIONE.

Per semplicità possiamo affermare che più una lente costa e più possiede delle zone più ampie di visione da lontano, da vicino e anche a distanza intermedia con una facilità maggiore di adattamento che può variare da pochi giorni a circa un mese a patto di portare costantemente gli occhiali tutti i giorni.

Riassumo ora tutti i “segreti” per un facile adattamento delle lenti progressive:

1) Scegli un centro ottico tecnologicamente avanzato che fornisce lenti progressive provenienti da aziende storiche ed affidabili.

2) Acquista solo dall’ottico che ti spiega chiaramente tutte le caratteristiche di ogni lente e di ogni prodotto in maniera chiara e facile.

3) Affidati solo al professionista che oltre ad offrirti una vasta gamma di lenti e di prezzi ti offra un servizio scrupoloso sempre.

4) Scegli un centro ottico con le migliori garanzie sul mercato come ad esempio la garanzia di adattamento alle lenti, la garanzia di una corretta centratura delle tue lenti, la garanzia di trovare la lente adatta per le tue esigenze, la garanzia sul danneggiamento / perdita / rottura / cambio diottria delle tue lenti ecc.

5) Scegli un centro con le migliori strumentazioni del mondo dell’ottica per avere più efficienza e precisione. Scopri tutte le migliori strumentazioni del nostro centro.

6) Scegli un centro ottico con un continuo aggiornamento sul mondo oftalmico.

7) Non affidarti a chi promette l’inverosimile: le lenti hanno bisogno di un tempo ragionevole di adattamento e non esiste una lente unica che può soddisfare tutti e per qualsiasi esigenza: per esempio una lente progressiva per guidare sarà diversa da una lente progressiva per lavorare in ufficio 8 ore.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
This div height required for enabling the sticky sidebar

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi